Il Programma

XV edizione del Multiculturita Jazz Festival, che conferma il Jazz Village, negli spazi antistanti il Sagrato della Reale Basilica e il MAC (Multiculturita Art Contest), che si distribuirà nelle tre serate. Dallo swing “da ballare” alle note mediterranee dei Radicanto con la inconfondibile voce di Raiz, fino al giovane e vigoroso large ensemble della Conturband. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

IL CARTELLONE 2017

Mercoledì 12 luglio

ore 20 – Jazz Village

Jazz History I
100 dischi per 100 anni di Jazz. I suoni di un viaggio lungo un secolo.

Ore 21 – Sagrato Reale Basilica S. Maria del Pozzo

Swing & Dance

lacirignola

Mino Lacirignola – tromba
Francesco Lomangino – sassofoni
Davide Saccomanno – organo Hammond
Mike Zonno – contrabbasso e voce
Antonio Di Lorenzo – batteria

Esibizione dei ballerini Lindy Hop
Francesca Caggiano, Fabio Delle Foglie,
Pompilio Vergine e Rossana Gentile.

Giovedì 13 luglio

Ore 20 – Jazz Village

Jazz History II
100 dischi per 100 anni di Jazz. I suoni di un viaggio lungo un secolo.

Ore 21 – Sagrato Reale Basilica S. Maria del Pozzo

Raiz & Radicanto
Musica Immaginaria Mediterranea

raiz e radicanto

Raiz – voce
Giuseppe De Trizio – chitarra classica
Adolfo La Volpe – oud, basso, chitarra elettrica
Giovanni Chiapparino – fisarmonica
Francesco De Palma – percussioni

Venerdì 14 luglio

ore 20 – Jazz Village

Jazz History III
100 dischi per 100 anni di Jazz. I suoni di un viaggio lungo un secolo.

Ore 21 – Sagrato Reale Basilica S. Maria del Pozzo

Conturband
Music In The Night

conturband

Carmelo Lerede, Davide Scarafile, Vito Abbatepaolo – tromba
Nuccio Gargano, Michele Rotolo, Giuseppe Bucci, Francesco Pugliese,
Tommaso Florio, Stefano Mastrosimini, Anna Grazia Leserri,
Celeste Ludovico, Francesco Ludovico – sassofoni
Mimmo Panico, Francesco Rossi – trombone, tuba
Vincenzo Cianciola, Giuseppe Sorressa,
Luca Antonio Di Dio, Francesco Bux
– percussioni

INGRESSO GRATUITO