Back to Black. Amy Whinehouse e il 2006 a Storie di Vinile.

amyTerzo appuntamento con il vinile: tra musica, parole, libri, arte ed enogastronomia. Novanta minuti dedicati a un disco, al suo autore, alla storia. L’innovativo progetto ideato da Michele Laricchia con l’ausilio di Vito Prigigallo e Luca Basso, e organizzato dall’amministrazione comunale di Capurso in collaborazione con le associazioni culturali Multiculturita J.S. e Kirikù, si svolgerà a Capurso, presso la biblioteca comunale “D’Addosio”.
Sabato 17 marzo sarà Amy Winehouse a farla da padrone e, in particolare, l’album Back To Black, secondo album in studio dell’artista britannica, licenziato nel 2006. L’album in questione contiene alcuni tra i più acclamati successi della Winehouse, quali: Rehab, You Know I’m No Good, Back to Black, Tears Dry on Their Own e Love Is a Losing Game e ha trionfato alla cinquantesima edizione dei Grammy Awards. Il menabò sarà quello ampiamente collaudato, perché per l’occasione si parlerà della vita – e della tragica e prematura scomparsa – della cantante londinese, della sua eredità artistica, nonché degli eventi salienti che hanno caratterizzato il 2006.
Ospiti della serata, saranno: Vito Prigigallo, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno; Mariangela Giordano, esperta in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale, che tratterà di libri e film; Michele Laricchia, ideatore del Multiculturita Summer Jazz Festival, vicesindaco del comune di Capurso e Alceste Ayroldi, docente, saggista e critico musicale.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Informazioni. Ufficio cultura comune di Capurso: 080.4551124.

Commenti

commenti