Archivio mensile:luglio 2016

Multiculturita Europe Contest 2016. I vincitori.

SPALLETTA WEB

L’ex aequo decreta Le Scat Noir e Three Floors Down vincitori per la categoria “esordienti”. Grande affermazione per Daniela Spalletta & Urban Fabula nella categoria “Seniores” nella V edizione del Multiculturita Europe Contest.

Si è conclusa la V edizione del Multiculturita Europe Contest, organizzata dall’associazione Multiculturita JS sotto la presidenza di Giacomo Santorsola e con il coordinamento artistico di Alceste Ayroldi. Due serate che hanno dato voce ad alcune eccellenti realtà del panorama jazzistico italiano, per una doppia finale articolata in due differenti categorie: esordienti e seniores.
FLOORS DOWNLa prima parte della competizione, tenutasi il 7 luglio, ha visto in campo l’ensemble al femminile de Le Scat Noir: Natalia Abbascià, Sara Tinti e Ginevra Benedetti e il quartetto barese Three Floors Down, ovvero Ramona Schino (voce), Fabio Prota (piano), Antonello Losacco (basso), Fabio Delle Foglie (batteria).
Un esibizione acclamata dal pubblico e dalla competente giuria, formata da Emanuele _MG_4550Dimundo (direttore artistico del Beat Onto Jazz Festival), Luciano Moscati (direttore artistico de I Senzatempo e della rassegna Musica al Parco di Avellino), Gianluca Paglionico (direttore amministrativo di Music Academy Bari, docente, musicista), Giuseppe Bolognini (didatta, musicista e producer), Antonio Delvecchio (produttore discografico), Alceste Ayroldi (critico musicale), Giacomo Santorsola (presidente associazione Multiculturita Js). Al termine della competizione, la giuria ha decreta la vittoria ex aequo di entrambi i gruppi partecipanti nella sezione esordienti.
L’8 luglio si è tenuta la seconda avvincente finale della competizione per la sezione seniores dei due gruppi finalisti: Markevans Trio e Daniela Spalletta & Urban Fabula. Due diversi modi di declinare l’ampio vocabolario della musica di ispirazione afroamericana, che ha visto l’energia e la freschezza ritmica dei primi contrapporsi agli accenti più squisitamente jazzistici dall’impronta contemporanea della seconda formazione. Al termine, la giuria ha assegnato il primo posto assoluto a Daniela Spalletta & Urban Fabula: Daniela Spalletta (voce), Donatello D’Attoma (tastiere e piano elettrico), Alberto Fidone (contrabbasso), Peppe Tringali (batteria).